Cerca
Close this search box.

Posizionamento su Google

Cos'è il posizionamento su Google? Scopri come funziona e perché è importante per il tuo sito web.
Facebook
Twitter
LinkedIn
posizionamento motori di ricerca

Tabella dei Contenuti

Che cos’è il posizionamento sui motori di ricerca?

Il posizionamento sui motori di ricerca è l’insieme di attività che permettono ad una pagina web di apparire tra i primi risultati quando una persona fa una ricerca online.

Tutti noi utilizziamo quotidianamente i motori di ricerca per cercare informazioni, aziende, prodotti, ricette, imparare a fare qualcosa, informarci, ecc. Possiamo farlo digitando una parola chiave, una frase, oppure tramite la ricerca vocale, il risultato sarà un elenco di informazioni che rimandando a diverse pagine web.

Ad esempio:

  • la ricerca della parola chiave “dermatologo” è effettuata 27.000 volte ogni mese solo su Google;
  • la ricerca della parola chiave “ESG” è effettuata 18.000 volte ogni mese;
  • “bim modelling” è ricercata 1.300 volte al mese sui motori di ricerca.
posizionamento seo parole chiave
Parole chiave e nr. di volte in cui la parola è ricercata ogni mese

Posizionare il proprio sito sui motori di ricerca significa fare in modo che le pagine del proprio sito escano tra i primi risultati di Google per le ricerche più pertinenti.

  • Se sei un dermatologo vorrai posizionare il tuo sito per la parola chiave “dermatologo + nome città”
  • Se eroghi consulenza in ambito ESG vorrai posizionare il tuo sito per le parole chiave collegate al termine “ESG consulenza”
  • Se ti occupi di modellazione BIM ti interessa posizionare il tuo sito per la parola chiave “bim modelling”.

Questo è solo un esempio, vale per le aziende di Business Intelligence, Consulenza Informatica, Personal Trainer, ecc.

Quindi ogni business avrà diversi obiettivi di posizionamento.

Perché è importante posizionare un sito web su Google?

Google è il motore di ricerca più utilizzato in Italia (che ci piaccia oppure no!). La sua pagina dei risultati è composta da 10 risultati offerti in maniera gratuita (in realtà prevede molte altre funzionalità: mappe, immagini, etc.). Esistono studi che monitorano il comportamento degli utenti e che ci dicono che in base alla posizione in cui compare il tuo sito, hai una precisa possibilità di ottenere un click, il che significa una visita al tuo sito web.

serp google pagina 10 risultati
SERP di Google: pagina che mostra 10 risultati gratuiti + risultati sponsorizzati

Le percentuali sono influenzate da molti fattori, ma sono più o meno queste:

  • Risultato in 1 posizione: riceve il 38% dei click
  • Risultato in 2 posizione: riceve il 14% dei click
  • Risultato in 3 posizione: riceve il 10% dei click
  • E così via

Quindi se la tua azienda si occupa di Business Intelligence, devi sapere che questa parola chiave è ricercata ben 4.400 volte ogni mese dagli utenti. Se hai una pagina web che tratta quest’argomento, avrai diverse possibilità di posizionamento:

  • Se sei posizionato come 1 in classifica, potrai ottenere circa 1.700 visite gratuite al tuo sito web ogni mese, senza fare nulla, gratis, anche mentre sei in vacanza o dormi.
  • Se il tuo sito compare come 2 in classifica, puoi ottenere il 14% dei click, quindi circa 600 visite mensili, gratuitamente.
  • La possibilità di ottenere traffico al sito diminuisce costantemente, per cui, se non sei almeno in prima pagina, è molto difficile che otterrai dei click (a tutto vantaggio dei tuoi competitor che si posizionano più in alto di te! Risultando più visibili e dando una maggiore percezione di autorevolezza).

Come essere tra i primi risultati di Google?

Posizionamento Gratuito

Per comparire tra i primi risultati di ricerca in modo gratuito, dovrai investire nella SEO (Search Engine Optimization) ossia tutte quelle attività che permettono al tuo sito web di ottenere un giudizio molto positivo da parte di Google, il quale ti premierà posizionandoti in alto in classifica (qui trovi un elenco di servizi SEO da cui iniziare). Si dice “avere un buon ranking”.

Visibilità a Pagamento

Un altro sistema è quello di “pagare” per comparire in testa alla classifica, questo significa comparire tra i risultati “sponsorizzati” (le persone sanno che stai pagando per essere lì, quindi potrebbero giudicare il risultato un po’ “viziato”, preferendo i risultati gratuiti in quanto ritenuti più “sinceri”).

Il posizionamento gratuito ha una lunga durata e produce moltissima visibilità per il tuo sito e per il tuo brand, la visibilità tramite sponsorizzate invece è direttamente proporzionale alla quantità di soldi che deciderai di investire ogni mese.

  • Posizionamento gratuito: ha bisogno di tempo ma i risultati sono duraturi
  • Posizionamento a pagamento: effetto immediato, ma i risultati si azzerano appena spegni la campagna

Qui ti mostro il valore di un sito web di una clinica veterinaria che si è posizionata per moltissime parole chiave: se avesse dovuto pagare per comparire nelle ricerche per le quali compare invece in modo gratuito, questa è la cifra mensile che avrebbe dovuto sborsare:

€ 2.2869 al mese x 12 mesi = circa € 34.000 in un anno

valore posizionamento sito web
Valore economico conseguito con le attività di posizionamento SEO

Niente male, vero?!

Come funziona il posizionamento su Google?

Google, ma in generale tutti i motori di ricerca, funzionano con dei software (chiamati crawler o spider) che vanno alla scoperta dei siti web su internet. Quando viene trovata una nuova pagina, questa viene scansionata e valutata secondo alcuni parametri: qualità, contenuto, immagini, autorevolezza dell’autore, link, presenza di parole chiave e tanti altri aspetti (i famosi fattori di ranking che sono oltre 200).

Se il risultato è buono, Google inserirà la pagina nel suo indice (indicizzazione di un sito web) catalogando il sito e ogni sua pagina per determinati argomenti e parole chiave: quindi se il tuo sito promuove servizi di personal training, non comparirà per le ricerche inerenti ai servizi veterinari, ma solo per quelle rilevanti: “personal trainer”, “personal trainer online”, “tonificazione muscolare”, ecc.

Ci sono 2 cose importanti da sapere circa il posizionamento:

  1. Se un sito o una pagina web non è stata indicizzata, non può comparire tra i risultati di Google (o Bing) quindi non può essere posizionata.
  2. Ogni pagina di un sito web può posizionarsi per tante parole chiave: alcune saranno in prima posizione, altre in seconda o terza posizione, altre ancora in seconda pagina e così via.

Quanto costa il posizionamento su Google?

Google non prende soldi dai siti per posizionarli in alto in classifica (può farlo solo con i risultati sponsorizzati, in modo trasparente). Di conseguenza il posizionamento così come l’indicizzazione sono operazioni gratuite per Google. Diverso è ambire alle le prime posizioni, qui la competizione si fa più forte. In questi casi è importate affidarsi ad un consulente SEO serio e fidato, che metta in atto una buona strategia SEO e pratiche di ottimizzazione del sito web.

Come vedere il posizionamento di un sito su Google?

Molti pensano di poter vedere il posizionamento del proprio sito digitando il nome dell’azienda e guardando ai risultati: sbagliato! Questa è la condizione minima dopo l’indicizzazione, ma non significa avere un buon posizionamento (il contrario sarebbe un vero disastro).

Innanzitutto non fare le prove dallo smartphone o pc con cui navighi abitualmente: Google tiene memoria dei tuoi interessi, quindi se navighi spesso il tuo sito di “consulenza informatica”, lui ti fornirà in risposta proprio le pagine del tuo sito, ma non lo farà con altri utenti!

In pratica la pagina dei risultati di Google (SERP) è molto personalizzata, quindi per vedere un risultato “puro”, puoi provare a fare la stessa ricerca dal browser in modalità “incognito”. Cerca una parola chiave importate per il tuo business e vedi se compari in prima pagina (es. “pannelli fotovoltaici Roma” se ti occupi di questo e sei a Roma).

Un metodo migliore è quello di utilizzare dei tool esterni (strumenti SEO professionali) come Seozoom o Semrush e simili. Tramite questi strumenti puoi sapere a colpo d’occhio per quante e quali parole chiave è indicizzato il tuo sito e come sono posizionate:

posizionamento keyword sito web
Posizionamento keyword del sito web Codamentis.it

Quanto tempo ci vuole per posizionare un sito?

Il tempo varia da progetto a progetto in base a:

  • Anzianità del sito web
  • Popolarità del brand
  • Dimensioni del sito
  • Contenuti di qualità (le tue pagine forniscono informazioni utili agli utenti?)
  • Frequenza di aggiornamento e pubblicazioni
  • Quantità e qualità di link che da altri siti puntano al tuo sito (link building)

Ci sono siti web che sono passati da 200 visite mensili a 7.000 visite mensili in un anno (qui trovi il caso studio) oppure altri che hanno bisogno di più tempo e lavoro per emergere.

SEO e Posizionamento

In poche parole:

  • Posizionare un sito web su Google significa renderlo visibile per gli utenti, avere più traffico al sito e più contatti, migliorare la Brand Awareness della tua azienda.
  • La SEO si occupa di tutti gli aspetti che permettono alle pagine del tuo sito di posizionarsi al meglio delle proprie potenzialità, per numerose parole chiave.
  • Essere ben posizionanti sui motori di ricerca significa ottenere traffico gratuito (traffico organico) al proprio sito web, da parte di persone interessate ai tuoi servizi, proprio nel momento in cui sono loro a fare una ricerca. Il tutto senza dover pagare costose campagne sponsorizzate.
  • Il posizionamento su Google è un ottimo modo per aumentare la visibilità del sito web in modo gratuito!

Ora tocca a te: prova a fare qualche ricerca, i tuoi competitor appaiono prima del tuo sito web? Vuoi scoprire quali sono le keyword più ricercate nel tuo settore? Contattami!

Valutiamo insieme come migliorare il posizionamento del tuo sito web!

Guarda i risultati che ho ottenuto con vari clienti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Tabella dei Contenuti

content marketing cos'è
Content marketing, cos’è e come si fa

Il Content Marketing è una tecnica di Inbound Marketing basata sulla produzione di contenuti utili e di valore per attirare nuovi contatti, trasformarli in clienti e aumentare le vendite.

indicizzazione sito web su google
Indicizzazione di un sito web

Cos’è e come funziona l’indicizzazione di un sito web? Scopri come verificare che il tuo sito sia correttamente indicizzato!

content marketing cos'è
Content marketing, cos’è e come si fa

Il Content Marketing è una tecnica di Inbound Marketing basata sulla produzione di contenuti utili e di valore per attirare nuovi contatti, trasformarli in clienti e aumentare le vendite.

indicizzazione sito web su google
Indicizzazione di un sito web

Cos’è e come funziona l’indicizzazione di un sito web? Scopri come verificare che il tuo sito sia correttamente indicizzato!